Ipse dixit II


ROMA, 9 agosto (Reuters)
– Silvio Berlusconi, indebolito dall’uscita dal Pdl di Gianfranco Fini e dei parlamentari a lui vicini, chiede ai simpatizzanti di intensificare da settembre l’azione a favore del governo.
“Una mobilitazione permanente è necessaria per contrastare i disfattismi e i personalismi di chi antepone i propri particolari interessi al bene di tutti, al bene del Paese”, scrive Berlusconi ai Club della libertà.