Mediaset, il giorno del giudizio (immediato)


MILANO (MF-DJ – 11:25) — Mediaset accelera al ribasso e segna un -1,5% a 4,775 euro, peggior performance del Ftse Mib. Sul titolo si sono concentrate vendite consistenti subito dopo la notizia che il Gip di Milano ha disposto il giudizio immediato nei confronti di Silvio Berlusconi per i reati di concussione e prostituzione minorile. Questa mattina Mediaset aveva toccato un massimo intraday a 4,8825 euro in scia alla decisione di Mediobanca di alzare il target price da 6,19 a 6,27 euro, confermando la raccomandazione outperform. “Crediamo che gli attuali prezzi di mercato non riflettano un’accurata valutazione di Mediaset”, spiegano gli analisti, che notano come l’azione offra un rendimento del dividendo del 7%, “visibile e piuttosto sostenibile nei prossimi anni”.