La pulizia

BERLUSCONI RICHIAMA IL PDL IN PIAZZA, BASTA PROCESSI POLITICI

Non è un caso che Berlusconi da settimane ha iniziato un’opera di terrorismo psicologico verso la nomenklatura. Il “pizzino” recapitato da Bisignani ai traditori “Alfano” e “Schifani” a cui è arrivata la solidarietà di Bonaiuti oltre ventiquattrore dopo. E poi il tormentone di Marina, nome usato dai falchi come una clava da sbattere sulla testa di quelli, Alfano&Co, che volevano seppellire Berlusconi con le primarie a novembre. Quelli che a Grazioli chiamano “gli Olimpici” visto che la Convention di Italia Popolare fu fatta al teatro Olimpico. E ancora Sandro Bondi, il più autentico interprete del Berlusconi pensiero che lancia Daniela Santanchè come coordinatore. E ancora, Daniela che annuncia la rinascita di Forza Italia, d’intesa con Berlusconi e Verdini che, dopo mesi di silenzio, affida al Corriere lo spiffero sul voto a ottobre.

http://www.huffingtonpost.it/2013/06/28/forza-italia-silvio-berlusconi-rade-al-suolo-angelino-alfano-e-la-nomenklatura-pdl