Bersanologia

bersamonti

Da mesi – forse addirittura da anni, ma certamente durante la campagna congressuale – Renzi va a dire in giro “cosa ha in mente per il partito”, “qual è la sua idea di PD”, “cosa pensa del governo”, “cosa pensa del welfare”, eccetera. Lo sa chiunque abbia aperto un giornale negli ultimi 150 giorni, chiunque abbia acceso la televisione durante i talk show: lo sanno tutti i suoi oppositori, che infatti per mesi hanno criticato le sue idee sul welfare, sul modello di partito, eccetera. D’istinto, viene da pensare che Bersani cada in una delle molte contraddizioni in cui cadono spesso quelli che criticano Renzi sulla base dei luoghi comuni: accusarlo contemporaneamente di essere senza idee e di avere idee di destra.

http://www.francescocosta.net/2013/12/10/bersanologia