# 32

8176OP1137AU13251

L’orrore è quanto di più normale vi sia, nella vita umana. Mentre la felicità si manifesta a frammenti, simili a schegge incidentali, il dolore forma scie e segue direttrici: raramente è frammentario, il più delle volte si effonde e pervade protervo, come se il mondo gli appartenesse.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.