Writing 14

url

In effetti, prima di te mi sentivo estraneo al mondo, una condizione a cui m’ero quasi rassegnato, salvo qualche risveglio in cui mi usciva la spinta dolorosa della ribellione. Spinte che continuavano a tornare, inevitabilmente, come se la fisiologia della psiche non potesse snaturarsi. E ora che ci sei, accade che il mondo mi ha ripreso: è come esser stato riconosciuto, chiamato e accettato per come sono: e qui iniziano l’identità, il riformarsi dei desideri, e tutto il lavoro di ricognizione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...