Forza desiderante

url

Se ci fosse un antidoto, una cura. Una pozione, una soluzione da bere, che possa cambiarmi. Le pratiche dissolute le ho perse da tempo, c’è una vita lavorativa in mezzo, con l’esercizio di sopravvivenza che m’ha trascinato attraverso tutto, assuefacendomi e scolpendo la mia forza desiderante. Che non riesco ancora a neutralizzare, o indebolire, ma che dico?, nemmeno a scalfire. Quasi niente si smussa, tutto è forte come prima, potente, e mi chiedo perché questo desiderio, questa forza che non si placa: è la convinzione che la bellezza possa bastare, risolvere, risanare, forse perché nel mio mondo dev’essere così.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.