Artisti e arrivisti

Giorgio Morandi, Natura Morta, 1929

Vado sempre meglio persuadendomi che fra i tanti presunti artisti e arrivisti che ci circondano, tu sei l’unico artista vero, serio e disinteressato, amante solo dell’arte e delle belle cose.

da una lettera di Ardengo Soffici a Giorgio Morandi, 9 agosto 1930.